Garmin Edge 510: autonomia di 20 ore

Garmin Edge 510Sei alla ricerca di un navigatore per bici che però abbia una buona autonomia?
Non vuoi dover contare su un dispositivo che duri solo mezza giornata?
L’autonomia della batteria al litio è di certo uno dei problemi dei ciclocomputer per bici, in quanto non sempre hanno una durata così soddisfacente da garantire il funzionamento del navigatore per il tempo in cui ti trovi fuori. Non ci sarà però questo problema con il Garmin Edge 510 visto che il ciclocomputer vanta una batteria agli ioni di litio che dura fino a 20 ore. Di conseguenza il funzionamento è garantito per tutta la “giornata ciclistica”.

E prima di scoprire tutti gli altri vantaggi che offre il navigatore Garmin Edge 510, in basso avrai modo di valutarne il prezzo.

 

Garmin Edge 510 Bundle

347,29
1 nuovi da €347,29
Ultimo aggiornamento: 19 Ottobre 2020 8:36

Garmin 510 Edge: schermo impermeabile e touchscreen!

Spesso con i navigatori è necessario togliere i guanti per poter interagire con lo schermo touchscreen. Questo significa che oltre a doversi fermare, bisogna toglierli e solo dopo avremo modo di interagire con il gps. Certo, non parliamo di un gran difetto, ma è comunque una perdita di tempo in più quella di dover levare e poi mettere nuovamente i guanti solo perché i medesimi non possono essere utilizzati con il ciclocomputer. Ma fortunatamente ciò non accade con il Garmin 510 Edge visto che lo schermo, anche se touchscreen, può essere utilizzato pure se indossi i guanti.
Ovviamente si tratta di un display resistente alle intemperie atmosferiche.

Altro dato importante sempre in riferimento al display riguarda la visibilità del medesimo che rende semplice visualizzare il percorso da seguire (ancora meglio in modalità satellite). Schermo le cui dimensioni sono di 4,4 x 3,5 cm (risoluzione 176 x 220 pixel).
Scritto dello schermo scopriamo adesso tutti i dati che possono essere visualizzati sul medesimo:

  • Dati sull’allenamento: il navigatore Garmin Edge riesce a registrare i vari dati inerenti alla tua uscita in bici, quindi ad esempio la distanza percorsa, la velocità o magari la pendenza. Questi sono solo alcuni dei parametri misurabili, ma ve ne sono tanti altri.
  • Connettività bluetooth: il Garmin Edge 510 può essere connesso tramite bluetooth al tuo smartphone, così scaricando l’App Garmin Connect Mobile puoi ottenere dei dati di corsa ancora più completi e dettagliati. E ovviamente ciò ti permetterà di condividere tali dati anche attraverso i social network.
  • Profili attività: ti permette di personalizzare le impostazioni in base all’attività che andrai a svolgere (semplice allenamento o magari proprio una gara).
  • Live Tracking: per non far stare in pensiero nessuno; tale funzione permette ai tuoi familiari di sapere dove ti trovi.
  • Dimensioni del navigatore satellitare per bici: 5,2 x 8,6 x 2,4 cm.
  • Dati atmosferici: per un ciclista è necessario essere informato sul meteo e tramite il Garmin Edge 510 potrai visualizzare le previsioni ed eventuali allarmi.
  • 200 posizioni memorizzabili (non possono essere memorizzati i percorsi).
  • Cronologia max: 180 ore.
  • Compatibile con i satelliti GPS e Glonass: ciò permette una più rapida acquisizione del segnale anche nel caso in cui ci sia una ricezione piuttosto debole.
  • Funzioni di “competitività”: se sei un ciclista che vuole sempre migliorarsi, allora il Garmin Edge 510 fa assolutamente al caso tuo visto che potrai fare un raffronto con i tuoi record precedenti. Oppure potrai impostare prima di iniziare il tragitto degli obiettivi personali e quando li raggiungerai verrai avvisato da un apposito allarme.
  • Compatibile con il sensore di potenza Vector: ti permetterà di registrare i watt di potenza relativi alla pedalata. Tuttavia, come vedrai nel prossimo paragrafo, optando per la versione Bundle a disposizione avrai altri utili accessori.

Garmin Edge 510 Bundle: prezzo e accessori in dotazione!

Del Garmin Edge 510 esistono due diverse versioni equipaggiate con più o meno accessori. Quella “semplice” è dotata di cavo usb, caricabatterie, staffa e laccetto. Invece, optando per il Garmin Edge 510 Bundle (che noi consigliamo) in dotazione avrai la fascia cardio Premium (così da registrare le frequenze cardiache ed essere informato sul tuo stato di salute) e i sensori di velocità e cadenza della pedalata.
E se vuoi scoprire il prezzo del Garmin 510 Bundle puoi cliccare qui.

Garmin Edge 510: opinioni

Al di là degli accessori che avrai maggiormente in dotazione qualora optassi per la soluzione Bundle, il Garmin Edge 510 è un ciclocomputer per bici che suggeriamo di acquistare perché ha un’autonomia superiore alla media (molti gps non arrivano nemmeno a 15 ore di autonomia e in questo caso invece si arriva fino a 20 ore) e poi il touchscreen è utilizzabile pure con i guanti. Per il resto sono presenti tutte le funzioni per poter valutare le proprie prestazioni (adatto dunque per ciclisti amatoriali e professionisti). La nostra opinione è di conseguenza positiva, ma puoi scoprire anche le altre valutazioni cliccando qui.