Navigatore per moto: tutte le info che cerchi a portata di click

Navigatore per motoPer gli amanti delle due ruote la voglia di fare un lungo viaggio in moto è sempre forte.
Un viaggio in moto è qualcosa di speciale che solo chi lo ha vissuto può capire, ma è fondamentale essere ben attrezzati. E a tal proposito uno strumento fondamentale è il navigatore per moto.
In questa mini guida vedremo quali sono le caratteristiche principali di un navigatore per moto, cosa lo rende diverso dagli altri gps per auto e potrai anche valutare i migliori gps che abbiamo scelto e che consigliamo di acquistare.

E adesso vogliamo mostrarti delle interessanti offerte che riguardano i navigatori satellitari per moto che puoi vedere nella tabella sotto:
Ultimo aggiornamento: 29 Novembre 2020 17:27

Migliori navigatori per moto: i nostri consigli d’acquisto

Non sai bene quale navigatore satellitare per moto scegliere?
Sei indeciso tra due o più modelli o proprio non hai le idee chiare?

Ti aiuteremo fin da subito a scegliere il gps per moto che potrà soddisfarti. Valuta le nostre tre proposte.

Miglior navigatore per moto più “economico”: Garmin Zumo 346LMT-S

Il Garmin Zumo 346LMT-S rappresenta una scelta di qualità e allo stesso tempo una scelta meno dispendiosa rispetto alle successive che ti proporremo.
Cosa ci ha convinto di questo dispositivo gps per moto?
A convincerci lo schermo antiriflesso (ideale quindi in ogni condizione di luce) che può essere toccato anche con i guanti (finalmente non devi più toglierli). Grazie al wifi integrato non hai più bisogno di collegare cavi e cavetti per eseguire gli aggiornamenti.
Inoltre, il dispositivo supporta la tecnologia bluetooth, quindi può essere collegato al cellulare (per chiamare e ricevere) ma anche all’Ipod (per gestire la tua libreria di mp3). Potrai anche personalizzare gli itinerari in base al tuo stile di guida o al tuo “spirito di avventura”.
E se vuoi saperne ancora di più, clicca qui e scopri pure se il navigatore è ancora disponibile.

Miglior navigatore per moto con mappe del mondo: TomTom Rider 450

A dispetto del navigatore precedente con il TomTom Rider 450 si avranno a disposizione le mappe di tutto il mondo, il che significa che non dovrai acquistare a parte tali mappe e non dovrai pagare nemmeno per aggiornarle.
Questo dispositivo gps per moto lo abbiamo anche recensito (clicca su Rider 450 per leggere la recensione e scoprire tutto su questo navigatore).

Miglior navigatore per moto con schermo da 5 pollici: TomTom Rider 550

Il TomTom Rider 550 è l’ultimo nato della serie Rider del noto brand TomTom e dimostra di essere superiore ai suoi predecessori in quanto ne è stata migliorata la velocità di elaborazione dei percorsi e lo stesso gps si avvia con più velocità. Inoltre, lo schermo non è da 4 pollici, bensì da 5 pollici.
Per ulteriori info clicca su Rider 550 e leggi la nostra recensione.

Il Gps per moto è adatto anche per le auto?

Ti stai chiedendo se è possibile utilizzare il navigatore per moto anche in auto?
A questa domanda la risposta è sì.
Se hai pensato di acquistare un navigatore per moto è perché sicuramente fai più strada sulle due ruote. Se però avessi bisogno del tuo navigatore anche per l’auto, lo potrai tranquillamente utilizzare. Assicurati però di acquistare un supporto a ventosa adatto per l’installazione nel veicolo.
E invece un gps per auto va bene per le moto?
No, poiché i modelli per le due ruote sono tutti impermeabili e vantano caratteristiche uniche per un motociclista. Come avremo modo di approfondire nell’elenco in basso:

  • Impermeabilità: il navigatore è costituito da materiali resistenti alle intemperie, di conseguenza non subirà danni per via della pioggia, cosa che accadrebbe con un dispositivo per auto.
  • Itinerari personalizzati per i viaggi in moto: la stra-maggioranza dei navigatori per moto offre la possibilità al centauro di personalizzare il proprio itinerario, a seconda che tu voglia fare un giro rilassante o più adrenalinico. Infatti, è possibile scegliere tra itinerari rilassanti o altri ricchi di curve, ad esempio.

Navigatore da moto: le comodità a cui non puoi rinunciare

I navigatori per gli amanti delle due ruote vantano delle caratteristiche (scocca impermeabile) e delle funzioni (itinerari personalizzabili per i viaggi in moto) uniche, ma vi sono altre caratteristiche che bisogna assolutamente menzionare. Visto che rappresentano delle comodità a cui è difficile rinunciare.

  • Schermo anti-riflesso: a nostro avviso (e non solo) ciò è una necessità per visionare al meglio le immagini in qualsiasi condizione di luce.
  • Touch potenziato: ci permette di interagire con il navigatore senza il bisogno di togliere i guanti., proprio come avviene con il TomTom Rider 410.
  • Connessione Bluetooth: tale tecnologia è ottima per interfacciare il proprio smartphone con il navigatore. Inserendo le cuffie, infatti, si potrà usare il navigatore come pannello di controllo per le chiamate (senza più il bisogno di doversi fermare per rispondere al telefono). Vantaggio disponibile con il TomTom Rider 500.

Navigatore satellitare per moto: le migliori marche

Le marche che detengono il monopolio dei navigatori per moto sono due: Garmin e TomTom. I modelli che offrono queste due aziende sono davvero tanti, con  funzioni diverse e adatte ad ogni tipo di motociclista.
La Garmin ha creato la linea Zumo, ideata proprio per gli appassionati delle due ruote che hanno intenzione di vivere l’esperienza del viaggio anche in condizioni non proprio favorevoli. Ecco che quindi si fanno largo lo schermo anti-riflesso, il touch potenziato e la scocca impermeabile.
La Tom Tom risponde con la linea Rider che è concepita per dare al motociclista grandi emozioni, calcolando tragitti su percorsi fatti ad hoc per i veri appassionati (ad esempio percorsi sterrati o magari strade ricche di tornanti per chi ama la guida sportiva).

Navigatori per moto: prezzi

Quanto costa un navigatore satellitare per moto?
Non esiste una risposta precisa a questa domanda: i prezzi sono vari quanto sono vari gli stessi modelli, però in commercio è difficile trovare un modello altamente economico e che allo stesso tempo sia un prodotto di qualità. Per tale motivo consigliamo di puntare sui prodotti delle migliori marche (già menzionate poco sopra).