Navigatore satellitare con autovelox: i modelli consigliati

navigatore satellitare con autoveloxSei stanco di ricevere multe a casa?
Vuoi essere informato sulla presenza di autovelox nei dintorni?
Allora, non perderti la preziosa funzione del navigatore satellitare con autovelox. Grazie a questa caratteristica eviterai le multe e saprai sempre quando nelle vicinanze c’è un autovelox assetato dei tuoi soldi. Ricorda però che l’autovelox nel dispositivo gps non è una funzione che è sempre gratuita (come avremo modo di approfondire).

E se vuoi evitare “prezzi troppo elevati”, approfitta delle offerte in basso relative ai Navigatori Satellitari con Autovelox:
Ultimo aggiornamento: 18 Settembre 2020 0:09

Migliori navigatori con autovelox: i nostri consigli d’acquisto

Come specificato poco sopra, il servizio “Autovelox e Tutor” può anche essere a pagamento, non però se opti per l’acquisto dei tre navigatori satellitari che abbiamo selezionato e di cui puoi leggere anche un’approfondita recensione.

Miglior navigatore con autovelox per auto: TomTom Go 520

Per l’auto il nostro consiglio è quello di optare per il TomTom Go 520, oltre a fornire una serie di servizi gratuiti per sempre (tra cui ovviamente quello relativo agli autovelox e ai tutor), questo navigatore è dotato di più “avanzate” funzioni. Tra cui la possibilità di collegare al dispositivo al telefono (sia per chiamare che per ricevere), la possibilità di impartire dei comandi vocali al navigatore e tutti gli aggiornamenti (ricordiamo che sono gratuiti) non necessitano di wifi esterno (il wifi è già integrato).
Navigatore di cui ti invitiamo a leggere la recensione (clicca su TomTom Go 520).

Miglior navigatore con autovelox per camion e camper: TomTom Go 6250

Il TomTom Go 6250 Professional è molto simile al modello descritto sopra, ma è un dispositivo adatto per i mezzi pesanti, visto che inserendo i dati del veicolo il gps calcolerà il percorso migliore da percorrere. Naturalmente anche questo navigatore vanta più servizi gratuiti per sempre, tra cui l’immancabile servizio sull’eventuale presenza di tutor e autovelox.
Vuoi saperne di più su questo navigatore per mezzi pesanti? Allora clicca su TomTom Go 6250 Professional.

Miglior navigatore con autovelox per moto: TomTom Rider 450

Per chi guida una moto il consiglio è di optare per il TomTom Rider 450. Ci ripetiamo ancora una volta: anche questo navigatore presenta, tra i servizi gratuiti, quello relativo agli autovelox e tutor (quindi non dovrai mai pagare per venire aggiornato sulla loro presenza).
Modello che mette a disposizione le mappe di tutto il mondo (aggiornabili gratis) con la possibilità di personalizzare i propri itinerari scegliendo tra strade tortuose o strade collinari. E se vuoi saperne di più su questo gps TomTom, clicca su Rider 450.

Navigatore con autovelox: attenzione agli abbonamenti a limite!

Attenzione a non farsi attirare “solo” da frasi come: “Autovelox e Tutor gratis”, poiché in certi casi il periodo in cui puoi usufruire di tale servizio è solo di 3 mesi (ne è un esempio il TomTom Start 52). Dopodiché non riceverai più aggiornamenti e di conseguenza puoi imbatterti nel rischio di prendere delle multe (senza gli aggiornamenti il “nuovo” autovelox installato non viene rilevato). Basta comunque solo un’attenta lettura supplementare per accorgersi che tale servizio non è gratuito per sempre.

Il Gps con autovelox ti evita le multe, ma ricorda di rispettare i limiti a prescindere!

A prescindere dall’utilità del navigatore satellitare con autovelox, bisogna rispettare a prescindere i limiti. Certo, è anche vero che in certe situazioni ci sono dei limiti di velocità talmente bassi che nemmeno ci accorgiamo di averli superati. Salvo poi accorgercene quando, dopo un tot di tempo, ecco arrivare la “sorpresina” a casa.

Ed è molto semplice prendere le multe all’estero quando si viaggia. Prova a superare anche solo di pochissimi chilometri il limite in Svizzera e la multa ti arriva a casa anche se hai fatto 55 km/h su un limite di 50. Cosa che in Italia, per fortuna, non accade, c’è più tolleranza. Ma in Paesi come la Svizzera non si può davvero sgarrare.

Ma grazie al tuo navigatore con autovelox finiranno le multe e saprai sembra dove si nasconde il vigile robot. In alcuni modelli lo schermo del navigatore satellitare con autovelox cambia direttamente colore. Un modo come un altro per informarti della presenza dell’autovelox.