TomTom Rider 500: legge pure i messaggi

TomTom Rider 500Con i TomTom Rider precedenti al modello di questa recensione si sfruttano i vantaggi del microfono integrato, del vivavoce e del bluetooth per rispondere alle chiamate in arrivo sul cellulare. Così da avere una conversazione del tutto sicura anche mentre guidiamo. Questo è già un bel vantaggio, non c’è che dire, ma se arrivano i messaggi purtroppo non c’è nessuno che ce li legge. Quindi, dovremo noi fermarci e leggerli. Non più però con il TomTom Rider 500, visto che tra le funzionalità di questo navigatore satellitare per moto vi è quella di leggere gli sms. Inoltre, rispetto alle versioni Rider precedenti è anche compatibile con Siri e Google Now che puoi utilizzare anche per nominare un contatto della rubrica in modo da chiamarlo.

In basso ti vogliamo già mostrare il prezzo del navigatore satellitare per moto TomTom Rider 500 (se l’offerta è ancora valida lo si paga meno).

 

TomTom Rider 500

Spedizione Gratuita
332,99
29 nuovi da €332,99
7 usati da €297,10
Ultimo aggiornamento: 15 Ottobre 2020 0:19

Tom Tom Rider 500: viaggia in sicurezza!

Il TomTom Rider 500 permette di affrontare il viaggio in moto in totale sicurezza. Infatti, durante il percorso verrai informato non solo sulle corrette strade da percorrere, ma anche su eventuali pericoli. Ciò grazie agli avvisi sui punti critici presenti durante un tragitto. Se, ad esempio, ti trovi in una strada che non conosci, a bassa illuminazione e con segnali stradali scarni, potresti imbatterti in qualche brutta sorpresa dovuta, magari, a delle curve pericolose non adeguatamente segnalate. Con il TomTom Rider 500 non correrai tali problemi proprio perché dispone della funzione di avviso in prossimità di punti critici.

Inoltre, il navigatore satellitare Rider fornisce tanti servizi gratuiti che rendono più “tranquillo” il tuo viaggio. Verrai aggiornato in tempo reale su un eventuale ingorgo (TomTom Traffic) e sulla presenza di autovelox. E tali servizi, che con altri navigatori sono a pagamento, tu li avrai gratis per sempre. Così come sono gratis per sempre pure gli aggiornamenti delle mappe di tutta Europa.

Come hai già capito da questa prima parte della recensione, i benefici con il gps TomTom Rider 500 sono davvero tanti e notevoli, e non sono ancora finiti.

  • TomTom Road Trips: mette a disposizione dei bellissimi percorsi per moto, in modo da pianificare al meglio il tuo prossimo viaggio.
  • Strade tortuose e collinari: scegli tu il percorso migliore, tra tragitti a lieve o alta pendenza e tragitti poco o molto tortuosi.
  • Schermo touchscreen user-friendly: puoi interagire con il medesimo anche se indossi i guanti.
  • Schermo a colori da 4,3 pollici.
  • Memoria di 16 gb: presente slot per scheda microsd per espandere la memoria.
  • Navigatore IPX7: resistente all’acqua e alla polvere.
  • Connettività bluetooth e wifi. (aggiornamenti possibili senza la necessità di collegare il dispositivo al pc)
  • Pianificazione itinerario: per un’esperienza diversa tra andata e ritorno, con il TomTom Rider 500 si può pianificare un percorso di ritorno diverso rispetto a quello dell’andata. I tragitti possono essere pianificati anche utilizzando MyDrive, condividendo il percorso subito tramite bluetooth o wifi.
  • Accessori in dotazione: kit Ram, supporto auto, manuale, cavo batteria e cavo usb.
  • Dimensioni del navigatore satellitare: 136,8 x 88,4 x 30,5 mm.

TomTom Rider 500: prezzo e opinioni

Cosa contraddistingue il navigatore satellitare TomTom Rider 500?
Il fatto che sia compatibile con Siri e Google Now e di poter non solo ricevere ed effettuare telefonate senza mai prendere il cellulare, ma anche di poter ascoltare i messaggi tramite il vivavoce del dispositivo. Una funzionalità che hanno solo i navigatori per moto superiori e di conseguenza il TomTom Rider 500 è uno di questi modelli.
Quindi, se sei in cerca di un navigatore satellitare completo e tecnologicamente avanzato, il Rider 500 fa proprio al caso tuo [clicca qui per rivederne il costo e leggere altre opinioni].