TomTom Start: tutto sui costi e sui modelli di questa linea di navigatori per auto

TomTom StartCerchi un navigatore satellitare economico, essenziale e appartenente al noto marchio TomTom?
Allora, opta per il navigatore satellitare TomTom Start. I modelli di questa serie sono davvero economici e basilari. Di certo non hanno caratteristiche avanzate e questo per alcuni potrebbe essere uno svantaggio, ma per altri potrebbe essere un vantaggio. Visto che le “mancanze” si sono trasformate in vantaggi economici.
In questa pagina oltre a scoprire i prezzi andremo a vedere le principali caratteristiche dei diversi modelli TomTom Start, così, potrai farti già una prima idea su questi navigatori.

Interessato già all’acquisto dei Navigatori Tom Tom Start? Allora, meglio approfittare di queste offerte!
Ultimo aggiornamento: 12 Ottobre 2020 17:44

I migliori navigatori TomTom Start

Abbiamo selezionato quelli che per noi (in base alle nostre personali valutazioni) sono i migliori navigatori TomTom Start. Di tutti questi dispositivi gps per autovetture è possible leggere un’approfondita recensione così da scoprire le funzioni specifiche di ogni modello.
Clicca sui link per leggere le recensioni

Navigatore TomTom Start: caratteristiche

Adesso scopriamo le caratteristiche.
Ciò che accomuna tutti i modelli è la possibilità di poter aggiornare le mappe a vita gratuitamente. Quindi, non dovrai pagare alcun costo aggiuntivo. Tra i modelli con più mappe (ben 45) consigliamo TomTom Start 50.
Gli aggiornamenti degli autovelox e dei tutor, invece, non sono gratuiti a vita (abbonamento valido solo 3 mesi).
Passando alle diverse caratteristiche (che ovviamente potranno essere più o meno presenti in base al modello che sceglierai) potrai usufruire della comoda funzione “Tocca e parti”, così ti basterà toccare un punto di interesse presente sulla mappa e il tuo navigatore satellitare calcolerà il percorso automaticamente.

Tramite la ricerca rapida potrai selezionare velocemente una destinazione. Infatti, se sei andato spesso a Ravenna, inserendo solo la lettera R, automaticamente ti comparirà il suggerimento Ravenna.
L’indicatore di corsia avanzato ti permette di vedere in maniera chiara il percorso da intraprendere. Quindi, in caso di incrocio saprai perfettamente quando girare.
Utile la funzione “Parking Assistance” che permette di trovare un parcheggio nelle vicinanze.

Grazie alla funzione TomTom Iq Routes potrai evitare inutili file ed ingorghi, risparmiando decisamente tempo e, soprattutto, riducendo anche lo stress tipico da automobilista in fila da una vita.
Da segnalare anche la funzione Text to Speech. Sarà il tuo navigatore satellitare TomTom Start a dirti, a voce, la via in cui ti trovi (senza bisogno che tu debba leggerla).
Potrai scegliere anche tra display di grandezze diverse. Ad esempio il TomTom Start 20 M vanta uno schermo da 4 pollici, il TomTom Start 25 M vanta uno schermo da 5 pollici.

TomTom Start: ottimo prezzo di partenza!

Lo avevamo già detto all’inizio, questi modelli sono tra i navigatori più economici ed è per questo che sono davvero convenienti. Ovviamente, come detto, sono prodotti base pensati per chi pretende che il navigatore satellitare faccia appieno il proprio dovere, senza dover strafare o avere altre funzioni non imprescindibili.
Se invece stai cercando il massimo della tecnologia, allora sarebbe meglio optare per la serie TomTom Go. Fermo restando però, che i prodotti di questa top serie sono più costosi.